Gli antichi tesori delle tombe reali cinesi


Share on Facebook
Share on Twitter
Share via e-mail

Le tombe reali dell’antica Cina offrono uno scorcio affascinante della vita, la ricchezza e le credenze dei primi imperatori e governanti.


Tutto ciò che sappiamo sull’antica Cina arriva dai manufatti trovati nelle tombe di principi e guerrieri. Fin dal 3000 a.c., le pareti delle caverne neolitiche furono incise e decorate in modo molto elaborato, ma fu durante il dominio dei re Shang, intorno al 1200 a.c., che raggiunsero il massimo splendore.


Anyang e Zhengzhou erano le capitali della dinastia e nulla fu risparmiato per aiutare gli Shang a raggiungere l’aldilà. Il numero di sacrifici fu incredibile. Circa 700.000 persone lavorarono alla costruzione della tomba del primo imperatore e molti di loro furono uccisi. Altri più semplicemente morirono durante i lavori. Cortigiane e concubine furono massacrate nelle camere della morte e carri e cavalli furono distrutti per accompagnare i propri padroni (o padrone) nell’oltretomba. I burocrati dedicarono le loro carriere a controllare i creatori delle tombe, che preparavano i progetti da presentare ai controllori con grandi dettagli, compresa la prova che i deceduti possedevano la terra nella quale venivano sepolti.


IL BRONZO E LA GIADA


Le tombe Shang furono costruite durante l’età del bronzo, in esse sono stati trovati molti oggetti in bronzo che testimoniano una notevole fantasia e abilità. Forse l’ornamento più appariscente è un sudario di giada, un minerale molto duro e quasi impossibile da incidere. Deve essere stato abraso e tagliato in piccoli rettangoli che venivano legati assieme con i fili d’oro o d’argento per adattarlo al corpo e formare dei tappi per gli orifizi. Gli abiti di giada furono usati dalal metà fin verso la fine del periodo Han (141 a.C. – 220 d.C.) e ne sono stati riportati alla luce circa 40. Quello del principe Liu Sheng (154-113 a.C.) e quello della sua consorte, principessa Dou Wan, furono scoperti nel 1968 dentro le bare, in uno splendido spazio sotterraneo adattato a scuderie, sala per banchetti e dispense. In tutto furon otrovati circa 4000 oggetti.


IL VESTITO DI LIU SHENG


Il vestito di Giada di Liu Sheng principe di Zhongshan era legato con 1100 fili d’oro. Per realizzarlo ci sono voluti 10 anni e 2498 placche di giada che seguivano perfettamente la morfologia del principe!


IL DRAGONE DI BRONZO


E’ una fantastica creatura in bronzo del V o VI secolo che mostra la lingua. Potrebbe trattarsi di un sostegno per uno strumento musicale. Il dragone ha subito nel corso dei secoli molte variazioni.


IL GUADIANO IMPETUOSO


E’ la più vecchia radice intagliata trovata in Cina, del IV-III sec. a.C. come una tigre sui trampoli, ha occhi feroci, uno rosso e uno arancione e dimostra grande immaginazione. Piccole creature  che correvano su zampe di ragno, ricavate da bambù. E’ stata trovata sulla testa di una donna in una tomba a Mashan, nella contea di Jianling, forse disegnata per essere il suo guardiano.


LA MISTERIOSA FIGURA DI SANXINDUI


Questa statua a grandezza naturale fu scoperta nel 1986, quando furono trovate casualmente due enormi e antiche fosse funerarie a Sanxindui, nella provincia del Suchuan. A piedi nudi e vestito di una tunica, ha grandi mani che sembrano scolpite per tenere qualcosa. Potrebbe rappresentare un re o un sacerdote, ma non c’è traccia delal sua identità. Risale al XII sec. a.C. e ha costretto gli storici a ripensare agli inizi della civiltà cinese. Fino alla sua scoperta, si riteneva che solo nella regione centrale della valle dello Huang He ci fossero tracce di civiltà del periodo. Le fosse contenevano anche proboscidi carbonizzate di elefanti, bronzi e spade di giada sconosciute altrove, m non resti umani. Non c’erano tracce di scrittura e nient’altro di conosciuto della civiltà Sanxindui, o di quello che sarebbe diventata.


Il Palazzo Imperiale

palazzo_imperiale - Tour in Cina - Viaggio in Cina

Il Palazzo d’Estate

Palazzo d'estate - Tour in Cina - Viaggio in Cina

Il Tempio del Cielo

tempio del cielo - Tour in Cina - Viaggio in Cina

La Grande muraglia

Grande muraglia - Tour in Cina - Viaggio in Cina Tempio dei lama - Tour in Cina - Viaggio in Cina

Il Tempio dei Lama

Shaolin - Tour in Cina - Viaggio in Cina

Il Monastero Shaolin

Le Tombe Ming

Tombe Ming - Tour in Cina - Viaggio in Cina

I tesori delle Tombe Reali

L’architettura cinese

Architettura cinese - Tour in Cina - Viaggio in Cina

L’arte e artigianato cinesi

Arte e artigianato cinese - Tour in Cina - Viaggio in Cina

L’arte calligrafica cinese

calligrafia cinese - Tour in Cina - Viaggio in Cina

L’Opera cinese

opera cinese - Tour in Cina - Viaggio in Cina

Il Fengshui

fengshui - Tour in Cina - Viaggio in Cina

Il cinema cinese

cinema cinese - Tour in Cina - Viaggio in Cina

La cucina cinese

Cucina cinese - Tour in Cina - Viaggio in Cina

I nomadi cinesi

nomadi cinesi - Tour in Cina - Viaggio in Cina

Le regioni cinesi

Regioni cinesi - Tour in Cina - Viaggio in Cina

Le feste cinesi

feste cinesi - Tour in Cina - Viaggio in Cina

Le invenzioni cinesi

invenzioni cinesi - Tour in Cina - Viaggio in Cina

Gli Hutong

Hutong - Tour in Cina - Viaggio in Cina Created by www.viaggincina.it - Beijing (China) - All rights reserved
E-mail: info@viaggincina.it
La Cina più autentica, la Cina di cui ti puoi fidare!
Viaggincina